I custodi di Roma   Leave a comment

Immagine

gatti liberi di Roma sono stati dichiarati dal Comune cittadini a tutti gli effetti: sono patrimonio bioculturale della Capitale e custodi dei luoghi in cui prediligono vivere (condomini, giardini e parchi pubblici, cimiteri, siti archeologici, ospedali, caserme, ville). Alla Piramide li si può vedere ciondolare tra i vialetti del cimitero degli artisti e dei poeti (detto anche “cimitero acattolico”). Analoga situazione al Verano, dove vengono chiamati “guardiani della pace”, perché vigilano e custodiscono gelosamente il luogo dove riposano i personaggi che hanno caratterizzato la città eterna sotto il profilo storico, culturale, cinematografico ed artistico degli ultimi due secoli.

Annunci

Pubblicato 26 settembre 2013 da fabiobarbera in Senza categoria

Taggato con , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: