caso di razzismo a Trapani   1 comment

 

A Trapani bus vietati ai neri!

 

 

Succede ancora di dover sentire notizie del genere. La fonte è Rai News 24, ma la notizia circola su parecchi siti di informazione e controinformazione da un bel po’. A Trapani Bus vietati agli immigrati di colore. La denuncia è stata lanciata dall’eurodeputato Giusto Catania, che ha chiesto l’intervento dell’Unione Europea denunciando episodi di “intollerabile xenofobia” e razzismo nel capoluogo siciliano. Secondo quanto riferito L’ATM, società che gestisce i mezzi di trasporto, avrebbe vietato l’accesso alle persone di colore proponendo di istituire bus riservati ai migranti e presidiati a bordo dalle forze dell’ordine. Secondo quanto spiega l’eurodeputato “tutto ciò sarebbe avvenuto a causa di lamentele, mai sfociate in denunce, per la presenza a bordo di immigrati ubriachi”.

 

 http://www.la7.it/swf/flvplayer.swf

(tratto dal tg de La7)

Annunci

Pubblicato 20 novembre 2008 da fabiobarbera in Senza categoria

Una risposta a “caso di razzismo a Trapani

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. presumo che sono solo le persone di colore che si ubriacano in Sicilia e il resto della popolazione si astiene . . . . Roba da matti ! Deja vu della germania pre guerra . . .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: