AIRBEE e i disagi di Trapani   11 comments

 AIRBEE e i disagi di Trapani: aerei che non partono, ritardi e nessuna informazione!

 

Trasporti. Avviate dall’Ente Nazionale le procedure sanzionatorie.

La società si difende: alla flotta manca un aereo acquisito a giugno.

 

 

Dal GIORNALE DI SICILIA. “Mancata informazione ed assistenza ai passeggeri”. Sono le due imputazioni che l’Enac, l’ente che sovrintende all’aviazione civile, ha mosso nei confronti della compagnia Airbee dopo “i ripetuti disservizi che si sono verificati sulle tratte gestite in regime di servizio pubblico a Trapani”. L’Enac ha già avviato le procedure per comminare ad Airbee le “sanzioni del caso”, contestando alla compagnia bresciana che “dall’analisi dell’operativo, è stato evidenziato che il vettore opera con un numero di aeromobili insufficiente rispetto alle tratte programmate, fattore che, unito ad alcune avarie tecniche non prevedibili, ha determinato cancellazioni e, di conseguenza, l’impossibilità di riproteggere i passeggeri per mancanza di aeromobili sostitutivi”. Airbee ha spiegato che la problematica è stata originata dalla mancata immissione nella propria flotta di un aeromobile “già contrattualmente acquisito a giugno” e si è impegnata ad attuare le “ misure correttive richieste dall’Enac” e a “prestare maggiore attenzione al rispetto dei diritti del passeggero”.  […]

 

———–

 

Intanto proseguono i disservizi legati alla compagnia Airbee, per quanto mi riguarda ad oggi ancora non mi hanno rimborsato le 180 euro della mancata tratta ROMA-PALERMO, che, per il disservizio da loro creato, mi è costato altri 250 euro di biglietto aereo che ho dovuto acquistare da altra compagnia per riuscire a raggiungere la Sicilia. Il caso è ancora al vaglio dell’Adiconsum. In più altri disservizi e ritardi si continuano a registrare e verificare all’aeroporto di Trapani sempre per colpa della nota compagnia bresciana, tant’è che un’ammonizione è arrivata anche dal presidente dell’Airgest Salvatore Ombra (la società che gestisce i servizi a terra dello scalo di Birgi). Anche lui si scaglia contro l’Airbee chiedendo alla compagnia di “intervenire per regolarizzare arrivi e partenze e riportare i collegamenti da e per trapani alla puntualità”. Sempre al Giornale di Sicilia, Ombra dichiara: “E’ un monito ufficiale che abbiamo sentito il dovere e l’urgenza di avanzare, a garanzia e tutela dell’immagine dell’aeroporto di Trapani e dei suoi utenti e, dal punto di vista strettamente societario, anche per contenere i costi causati dai disservizi causati dalla gestione aeroportuale”.

Annunci

Pubblicato 29 luglio 2008 da fabiobarbera in Senza categoria

11 risposte a “AIRBEE e i disagi di Trapani

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Anch’io, aimé, sono incappato nei disagi prodotti da airbee e voglio porre alla vostra attenzione l’ennesimo caso di disservizio che ha interessato tra l’altro anche numerosi altri passeggeri.
     
    In data 19 luglio 2008 dovevo tornare da Roma a Trapani con volo prenotato in agenzia al costo di 182 euro (andata e ritorno), raggiunto l’aeroporto di Roma Fiumicino per il rientro però le ragazze del check in ci danno la brutta notizia: “il volo è stato cancellato, la ditta non ci ha fornito ulteriori informazioni, ma c’è la possibilità di richiedere il rimborso o la camera in albergo!”. Scelgo il rimborso per motivi di tempi e di lavoro e l’indomani lavorativo mando la richiesta come da loro specificato attraverso il call center 02-39290206, al call center 899-656525 invece non rispondeva nessuno. Acquistare un altro biglietto da un’altra compagnia mi è costato la bellezza di 220 euro, che è una cifra consistente per un ragazzo venticinquenne in trasferta. Il danno è enorme ma io ho sorvolato, ho pagato l’altro biglietto è ho mandato la richiesta di rimborso attraverso una e-mail che che mi è stata fornita  dal call center con tutti i dati del caso (info@airbee.it). Ad oggi nessuna risposta in merito.
     
    Tra l’altro l’Airbee non è nuova a disservizi di questo genere, quotidianamente si può leggere sui giornali di voli cancellati, partenze mai avvenute, millantati guasti e proteste dei cittadini che rimangono a piedi, con relativa attivazione delle associazioni di consumatori (del mio caso, ad esempio, si è interessata l’Adiconsum). Ultima “vittima” della compagnia che si è subito attivato per protestare anche attraverso i media è uno dei componenti del cast di Forum, tale Fabrizio Bracconieri!

  2. Bella compagnia…. Io ho inaugurato il primo viaggio della stupenda AIRBEE del giorno 08/07/2008 e vi giuro che è stato orrendo. Arrivati alle ore 05,20 tutto sembrava normale; fatto il check in la partenza sembrava regolare visto che l\’aereomobile era nella piazzola. Ma alle ore 06,15 l\’annuncioo per riposo fisiologico equipaggio la partenza e posticipata alle ore 08,30.. Si scatena il putiferio. Bene alle 07,00 altro annuncio la Airbee per scusarsi regalerà a tutti i passeggeri un biglietto per la stessa tratta. (ad oggi non ho ricevuto nulla). Bene avendo un appuntamento alle 10: a Roma prevedendo la partenza alle 08:30 sono ancora in orario ma invece nooooo alle 08:50 siamo tutti ancora a TP. Per farla breve senza neanche una spiegazione si parte alle 09:50 ben 3 ore e 40 min di ritardo. Saltato appuntamento. Ma la sorpresa è che l\’equipaggio e franceseeee si si francese. No Comment.. tutti i passeggeri ci siam messi a ridere per la rabbia.. Il bello è il ritorno dello stesso giorno. Partenza prevista per le ore 17,55 ma si parte alle ore 18:55 IDEM con patate equipaggio francese non ci hanno informati mai per il ritardo ed il biglietto altro che low cost me costato 235,00 euro… Grazie AIR Gest.. P.s. non partiro piu da Trapani…

  3. Davvero patetica questa situazione di questa sedicente compagnia AIRBEE..altro che AIRONE,sara\’ davvero duro questo rospo da mandare giu\’.Il servizio offerto dall\’airone era assolutamente soddisfacente;giusto per la cronaca e\’ stato cancellato anche il Trapani -Cagliari.Anche questa era una tratta operata con onere di servizio pubblico ed e\’ sparita senza che forse nessuno se ne sia accorto!in realta era un Tp -Cag con scalo a Fiumicino ma la tariffa e il volo erano unici..adesso si vola in Sardegna con meridiana da Palermo col volo diretto…..altrimenti c\’e sempre l\’opzione delle carrette di Stato della famigerata Tirrenia….provare per credere!

  4. Purtroppo per tutta l\’estate e fino ad Ottobre la sitiazione sarà questa, c\’è poco da fare…Speriamo che col prossimo bando LE COSE SI AGGIUSTINO.

  5. In questi giorni ritardi mostruosi, voli cancellati da parte di Airbee su Trapani. Senza contare i numerosissimi disagi dei passeggeri. Possibile che nessuno intervenga??

  6. Oltre alla compagnia aerea ci sono anche dei disservizi in areoporto, ma è mai possibile che per ritirare un bagaglio all\’areoporto di Trapani ci vogliono oltre 25 minuti? Potrei capire se arrivassero diversi aerei in pochi minuti, ma eravamo atterrati soltanto noi, il ROM FCO – TPS (Airone). C\’è da dire che eravamo partiti da Roma con oltre 40 minuti di ritardo, ascoltando altre persone era normalissimo che l\’aereo partisse con un ritardo simile….ritardo accettato C\’e\’ ancora molto lavoro da fare, per diventare competitivi ed accoglienti, nei confronti di chi viaggia spesso e nei conforntidei turisti che vengono a visitare Trapani, provincia e la regione Sicilia.

  7. Ieri sera una cosa vergognosa sempre relativa ad un volo AirBee utilizzato da me e mio marito al rientro a Roma dopo vacanza a Trapani. Essendo egli disabile su sedia a rotelle, avevamo chiesto già da tempo il servizio apposito per l\’imbarco e lo sbarco. Al check-in a Trapani mi sono assicurata che venisse segnalato il problema anche per lo sbarco a Roma. Atterrati da Trapani a Roma Fiumicino con il volo di ieri sera BM 831, partito da TP alle 21,15 (soli 20 minuti di ritardo!) siamo atterrati all\’aereoporto di Roma Fiumicino alle 22.10 circa. Sbarcati tutti i passeggeri apprendiamo da un\’operatrice che la compagnia non ha comunicato la necessità del servizio disabili per tempo, e che subito avrebbero provveduto. Da allora rimaniamo letteralmente intrappolati all\’interno dell\’aeremobile per un\’ora senza che ci venga comunicato alcun provvedimento. Decidiamo allora di rivolgerci alla polizia, telefonando al comando di Fiumicino. Finalmente sbarchiamo dopo un\’ora. I nostri bagagli sono rimasti incustoditi per tutto il tempo. Mio marito ha inoltrato denuncia per i danni morali e materiali.

  8. Ciao a tutti,dei disservizi della compagnia airbee se ne parlato ieri a Studio Aperto (italia1) con il titolo"Noi prigionieri a Linate sul volo di mezzanotte"Si tratta del Volo Milano Linate – Trapani con 6 ore di ritardo.http://www.video.mediaset.it/ video.html?sito=studioaperto&data=2008/08/05&id=38644&categoria=edizione/servizio&from=studioapertoAdesso che ne hanno parlato anche a livello nazionale di questa compagnia, si farà qualcosa? Mah…Peccato che nel servizio si parli solo di quel volo, e non dei continui ritardi,soppressioni e disservizi Ciao

  9. Il servizio a Studio Aperto è stato realizzato dalla mia amica Patrizia Caregnato, anche lei (come noi) è stata vittima della compagnia Airbee che continua a mostrarsi sempre più farlocca e si prodiga in disservizi continui. La caregnato doveva venire a condurre una serata per Radio Alcamo Centrale, il volo che doveva partire alle 20.30 dapprima è stato spostato alle 24.00 con un annunciato e immenso ritardo e poi nuovamente all\’1. I passeggeri di quel volo hanno fatto squadra (anche perché c\’erano pure tantissimi bambini) e hanno protestato grazie anche alla presenza di una rappresentante del TG di Italia 1. Anche perché, oltre al ritardo, i passeggeri si sono dovuti sorbire ore di anticamera, visto che i bagagli erano già stati consegnati al check in. Speriamo che con l\’interessamento dei media si smuova qualcosa e la compagnia abbia il suo giusto monito, per quanto riguarda me non viaggerò più con Airbee (anche perché il rischio è di non partire) e, in più, ho appreso che numerose agenzie turistiche si rifiutano giustamente di staccare i biglietti Airbee per evitare il disservizio. Saluti. Fabio

  10. una compagnia vergognosa, il personale è rumeno e non parla in italiano, inoltre sono di una maleducazione smisurata, non fai in tempo a chiedergli un bicchiere di acqua che già ti hanno voltato le spalle, sono stata costretta a spendere 50 euro di taxi da fiumicino per roma perchè il volo da trapani è arrivato con 2 ore di ritardo e rischiavo di perdere l\’ultimo treno per latina, e vogliamo parlare del pilota? guida l\’aereo come se stesse guidando una macchina e fa degli atterraggi che per 20 minuti l\’aereo va ad una velocità di 400 km orari sulla pista, il personale è sempre lo stesso sia all\’andata che al ritorno, forse è meglio che riposi piuttosto che mettere in pericolo la vita di centinaia di persone………

  11. in data 17/ 09/ 08. ho fatto un biglietto da trapani a milano linate . il volo e stato annullato. e io non sono ancora stato rimborsato. e una vergogna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: